• Ass. Carlo Nulli Rosso

Vercelli in rosa per il 100 Giro d'Italia


Grande emozione quest’anno al passaggio del 100 Giro d’Italia a Vercelli.

Un appuntamento a cui questa Amministrazione ha dedicato massima attenzione per curare minuziosamente il passaggio in ogni sua singola angolatura organizzativa.

L’accoglienza dell’hospitality in Largo d’Azzo con il suo “truck” ha costituito un “evento nell’evento” peraltro concesso a poche città.

Il passaggio della carovana, con il suo carico di allegria e festa, la maglia rosa, i ciclisti noti, riconosciuti dal pubblico, hanno destato passione ed emozione dai Cappuccini sino a viale Garibaldi e piazza Roma per raggiungere Caresanablot.

I corridori hanno poi proseguito verso Oropa con l’inaugurazione della salita Pantani.

Era dal 1992 che non si vedeva una festa del ciclismo cosi partecipata e coinvolgente, anno in cui la corsa rosa fece tappa proprio a Vercelli, anno che vide giungere in volata e vincere, fra le risaie , proprio il grande Cipollini.

Il passaggio del Giro d’Italia desta sempre grande entusiasmo, e Vercelli con i suoi negozianti ha colorato di rosa varie postazioni. La Città ha dimostrato di amare molto il Giro e questa Amministrazione vuole davvero sondare tutte le vie possibili per poter ancora una volta portare una tappa fra le nostre risaie.

Personalmente , come assessore allo Sport , riuscire in questa impresa sarebbe di immensa soddisfazione, e sarebbe un rilancio di grande impatto per il ciclismo a Vercelli e nel vercellese.

SI ringrazia per le foto Filippo Brancalion.

#GirodItalia #ciclismo

21 visualizzazioni

LA VOCE DELL'ISOLA

IL BLOG DEL RIONE ISOLA DI VERCELLI