Dreams: il magico spettacolo di pattinaggio dello Skating

19.12.2017

 

Lo scorso 16 dicembre, alle ore 20.30,  ha avuto luogo, presso il “nostro” Palapregnolato, quella che è ormai una piacevolissima consuetudine dicembrina. Mi riferisco ovviamente allo stupendo spettacolo che la scuola di pattinaggio A.s.d. Skating Vercelli da anni ci regala per Natale.

 

Si trattava del mio terzo appuntamento, e anche quest’anno, Dreams, così come Olympo l’anno scorso e Avalon nel 2015, mi ha davvero trasportato in un mondo di magia ed emozioni uniche, che non mi stanco mai di rivivere.

 

Sono fortunato ad essere uno dei tanti genitori i cui figli svolgono una piccola parte nello spettacolo, ma, sia ben chiaro, non parlo solo con l’orgoglio di papà, bensì con la sincera ammirazione per uno show di quelli che ti restano impressi.

 

Non posso infatti non ricordare le parole di Betty Ceretti: uno spettacolo di pattinaggio regala una grande pace all’anima. E posso testimoniarlo: contemplare gli atleti sfrecciare e volteggiare come fossero in volo ti scioglie i legami con il quotidiano e ti proietta sulla pista assieme a loro.

 

Le scenografie, i costumi e le musiche (sapientemente scelte da Betty) creano un’atmosfera fatata, ma sono proprio loro, gli atleti, che, con i loro volteggi e salti, ti trasmettono le emozioni di questo mondo incantato, in puro “stile fantasy vercellese” (sono sempre parole di Betty).

Ed ecco che Dreams ti conduce dal mondo della Luna, delle Stelle e dei Pianeti a quello dei Sogni, dal rosso cupo di Maghi e Streghe alla Terra che sta oltre l’Arcobaleno, dove i sogni diventano realtà, a patto che il sognatore creda davvero in essi. E questa è proprio la morale che chiude degnamente uno spettacolo coi fiocchi.

 

Ma credo ci sia dell’altro: non si può prescindere dal ricordare gli allenamenti, gli sforzi e i sacrifici che questi giovani (e giovanissimi) atleti hanno affrontato. Forse è questo l’insegnamento più grande.

 

Infine, non posso non essere orgoglioso nel vedere i Rappresentanti del nostro Comitato in mezzo alle autorità intenti a premiare questi ragazzi, o dovrei dire piuttosto, come Don Augusto ha avuto il merito di definirli, artisti.

 

Complimenti e forza per l’anno prossimo!

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

ULTIME NOTIZIE

16.5.2017

COLLABORATORI BLOG CERCASI

Nuovi bloggers per il sito cercasi: tutti coloro che vorrebbero scrivere, collaborare al blog, ricevere informazioni possono contattarci alla mail info@lavocedellisolablog. Scrittori fatevi avanti: Vi aspettiamo!

Please reload