“Spazio Donna”: una rete di collegamento tra le donne, una ricchezza per la parrocchia e il quartiere

24.5.2017

 

Ogni settimana, il martedì pomeriggio, le componenti di “Spazio Donna” si ritrovano in Oratorio per fare svariate attività. Il loro primo incontro avvenne il 5 ottobre 1999, grazie all’arrivo nel nostro rione delle suore missionarie. Fu proprio con suor Pierrosa che scaturì l’idea di dar vita ad un gruppo femminile, che si ritrovasse per qualche attività presso la Parrocchia.

Il gruppo prese nome “Spazio Donna”, in quanto inteso come uno spazio fisico e spirituale per la cura del corpo (con un po’ di ginnastica), per la cura della mente (con canti, preghiere, riflessioni) e la cura degli altri (con attività di volontariato).

Le attività di questo gruppo, formato inizialmente da una ventina di donne cominciarono con la realizzazione di bambole pigotte, in collaborazione con la sezione cittadina dell’Unicef. Poi si prepararono lavoretti per i bambini del catechismo e per i bimbi della vicina scuola materna. Una collaborazione con la scuola materna che continua ogni anno con il torneo di giochi “Piccoli-grandi atleti” nel campo dell’oratorio, che culmina con una bella merenda con tutti i genitori.

Inoltre quest’anno, proprio con la scuola dell’infanzia “Isola”, sono stati avviati dei laboratori extrascolastici, un progetto chiamato “Gioco-mangiando”, rivolto ai bimbi dell’ultimo anno, con un ricco e interessante calendario. 

In questi ultimi anni nel gruppo si sono inserite persone nuove, le quali hanno introdotto anche molte novità. Infatti si realizzano vari oggetti (oggetti a decoupage o intaglio, simpatiche decorazioni natalizie e pasquali, graziosi completini per neonati, ecc.), con cui vengono allestiti mercatini in vari periodi dell’anno per andare incontro alla necessità della Parrocchia. Con lo stesso scopo molte volte sono stati organizzati veri e propri laboratori di cucina con la realizzazione di squisite ricette sempre destinate ai mercatini: biscotti, gale, agnolotti, tagliatelle.

Spazio Donna organizza anche cene in Parrocchia, soprattutto nel periodo natalizio, che vede coinvolte molte persone provenienti da diversi punti della città e dei paesi limitrofi (Albano, Oldenico, Caresanablot,Villata) e che sono l’occasione per ritrovare vecchie conoscenze o ex compagni di scuola.

Partecipare alle attività di un gruppo in sostanza crea una rete di collegamento reciproco tra le donne; il fatto stesso di uscire di casa e di ritrovarsi con altre persone, più o meno coetanee, e condividere i propri problemi o le proprie necessità aiuta a sentirsi meno sole. Un’esigenza che spiega perché a volte e in alcuni momenti, ci si ritrovi semplicemente per fare giochi di società oppure perchè molte persone si portino a casa il materiale per eseguire lavori ai ferri o all’uncinetto (sciarpe, scialli, plaid, centrini e molti altri), dedicando quotidianamente un po’ del loro tempo a pensare alle necessità altrui.

La partecipazione a questo gruppo è libera. Non c’è limite di età e non sono richieste abilità specifiche. Quindi chi vuol partecipare è sempre ben accetto.

Bisogna solamente avere voglia di condividere 2 ore alla settimana del proprio tempo (il martedì dalle 15,00 alle 17,00-17,30). Se volete maggiori informazioni potete rivolgervi a Don Augusto oppure alle Suore Missionarie. Vi aspettiamo!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

ULTIME NOTIZIE

16.5.2017

COLLABORATORI BLOG CERCASI

Nuovi bloggers per il sito cercasi: tutti coloro che vorrebbero scrivere, collaborare al blog, ricevere informazioni possono contattarci alla mail info@lavocedellisolablog. Scrittori fatevi avanti: Vi aspettiamo!

Please reload